Acquagym 8 motivi per praticarlo

Acquagym 8 motivi per praticarlo

Posted On Ottobre 14, 2022

Acquagym 8 motivi per praticarlo

Vuoi iniziare a praticare Acquagym ? Ok, allora ti diamo 8 motivi per praticarlo, ecco, in questo articolo sull’ Acquagym 8 motivi per praticarlo.

L’acquagym é una delle migliori soluzioni per allenarti, dimagrire e allo stesso tempo trovare sollievo dal caldo.

Prova l’acquagym,  o acquafitness, ovvero la ginnastica in acqua: non è una ginnastica dolce per persone anziane, come molti credono, anzi  tonifica i muscoli, dà vigore al cuore e ai polmoni e aiuta a combattere lo stress. 

L’acqua è il vero attrezzo di questa attività: la resistenza che oppone ad ogni movimento è di circa 12 volte maggiore rispetto a quella creata dall’aria.  Quindi, un esercizio in acqua equivale a una decina a terra.

Questa disciplina consiste nell’eseguire in acqua gli esercizi che solitamente fai in palestraL’acquagym è uno sport che ti aiuta a potenziare i muscoli, modellando e tonificando il tuo corpo, grazie ad una serie di movimenti eseguiti a corpo libero o con l’aiuto di alcuni attrezzi. Inoltre, i tanti vantaggi dell’acquagym lo rendono uno sport adatto praticamente a tutti.

In acqua, inoltre, si possono fare tantissime attività, come ad esempio la cyclette in acqua e l’acqua boxe.

Acquagym: cosa è?

E’ uno sport che si svolge in acqua e che ha effetti benefici sul corpo, aiutandoti a dimagrire e a combattere la cellulite.

Durante un corso di acquagym si svolgono una serie di esercizi di ginnastica a ritmo di musica, che aiutano a sviluppare la muscolatura e favoriscono l’elasticità delle articolazioni.

Un’attività fisica che prende spunto da mosse appartenenti alla danza, al jogging, alla box, al judo e all’aerobica. Ma il tutto in acqua: tantissimi vantaggi che invece mancano in palestra.

Per sfruttare tutti i benefici dell’acquagym, devi allenarti almeno tre volte a settimana.

Nei giorni di riposo, invece, puoi integrare il tuo allenamento seguendo i nostri programmi gluteiinterno coscia o braccia. In questo modo sfrutti al massimo il tuo lavoro, ottenendo grandi risultati.

Benefici dell’acquagym

E’ uno sport adatto a tutti ed è consigliato anche agli atleti che sono in fase di riabilitazione dopo un infortunio.

1 – Si limitano i traumi

Fare attività fisica in acqua comporta una riduzione drastica del rischio di infortuni. All’interno di una piscina, infatti, avvertirai solamente il 10% del tuo peso corporeo. Questo fa sì che gli esercizi abbiano un impatto pressoché nullo sulle articolazioni, limitando il pericolo di incorrere in spiacevoli traumi.

2 – É adatto a persone in sovrappeso e donne in gravidanza

L’assenza di gravità che avverti in acqua rende questo sport adatto alle persone in forte sovrappeso e alle donne  in gravidanza. Non solleciti le articolazioni, l’acquagym fa in modo che la schiena e le altre parti del corpo non accusino il peso in eccesso. L’acqua ti aiuta a fare dei movimenti fluidi, che i chili di troppo, fuori dall’acqua, potrebbero rendere più complicati.

3 – Sviluppa il corpo in modo armonioso

Nei movimenti in acqua usi tutti i muscoli del tuo corpo. Questa disciplina, infatti, comporta una serie di esercizi che ti permettono di sviluppare in modo uniforme il tuo corpo, che diventerà tonico e armonioso.

4 – Esercizi brucia grassi

Durante l’allenamento, ti potrebbe sembrare di faticare di meno, ma non è così. L’acqua oppone resistenza ai tuoi movimenti, costringendoti a sforzarti di più e a spendere più energia. Questo ti aiuterà a consumare più calorie:  dalle 300 alle 500 calorie.

5 – Favorisce la circolazione

Il movimento dell’acqua riattiva la circolazione del sangue e aiuta a combattere i difetti causati da una cattiva circolazione. 

6 – È rilassante

L’acqua ha un effetto rilassante sul tuo stato d’animo, infondendo una sensazione di leggerezza e di serenità.

Puoi alleviare dolori, rigidità e stress. Uno sport, quindi, che non fa bene solamente al fisico ma anche alla mente.

7 – Glutei tonici e addio alla cellulite

Aiuta a bruciare i depositi di grasso in eccesso su glutei e cosce e ti aiuta a combattere in modo efficace la cellulite.

Inoltre, unisce l’effetto drenante dovuto al massaggio dell’acqua all’azione di tonificazione che si ottiene con gli esercizi.

 8 – Acquagym per combattere il mal di schiena

Soffri di mal di schiena? L’acquagym è lo sport per te perché tonifica la muscolatura senza sottoporre la schiena a sforzi eccessivi.

In acqua il carico sulla colonna vertebrale si riduce: immerso, il corpo in assenza di gravità è sollevato dell’80% del suo peso.

Risultato: nell’acqua proteggi  la tua schiena.

Quindi sì agli esercizi di corsa in acqua che hanno effetti benefici se soffri di lombalgia.

Puoi abbinare le lezioni di acquagym ad un programma di fisioterapia.

Con l’acquagym: muscoli sollecitati

E’ uno sport completo che fa lavorare tutti i muscoli:

  • addominali
  • glutei
  • gambe
  • braccia
  • spalle.

Sono sollecitati in modo più intenso, anche se ti dà l’impressione di faticare di meno: l’acqua, infatti, opponendo resistenza ai movimenti, ti costringe a sforzarti di più e a spendere più energia. Il vantaggio è che neutralizza anche la gravità, alleggerendo il tuo peso corporeo e facilitando il lavoro.

La ginnastica in acqua è particolarmente efficace per snellire la parte inferiore del corpo: aiuta a bruciare i depositi di grasso in eccesso su glutei e cosce e, mentre gli esercizi ti tonificano,  l’azione drenante del massaggio dell’acqua sul corpo contrasta la cellulite. Una vera terapia d’urto per la tua silhouette.

Ultimi Post

Come iniziare a praticare yoga

Come iniziare a praticare yoga

Come iniziare a praticare yoga In questo articolo vogliamo darti dei consigli su come iniziare a praticare yoga, infatti, se stai leggendo questo articolo, probabilmente stai pensando di fare un corso di yoga oppure vuoi iniziare a fare yoga da solo per poi valutare...

4 Consigli per fare Yoga

4 Consigli per fare Yoga

4 Consigli per fare Yoga In questo articolo andiamo a descrivere 4 consigli per fare yoga e riteniamo che migliorare la propria pratica significhi evolvere in un percorso fisico, mentale e spirituale da un determinato punto, che potrebbe essere "la mia condizione di...

15 Minuti di esercizi da fare a casa

15 Minuti di esercizi da fare a casa

15 Minuti di esercizi da fare a casa Vuoi allenarti a casa ? Hai poco tempo ? Allora, eccoti 15 minuti di esercizi da fare a casa quasi tutti i giorni per avere un corpo allenato e stare bene fisicamente, mentalmente e lavorare anche di più! Conoscere una buona...

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *